Napoli e Omignano-Scalo
+39 081 19750217
formazione@selefor.it

Il CReFIS, una finestra sulla trasformazione digitale: tra ricerca, formazione e consulenza al passo con le nuove competenze

Premessa

L’attività del Centro di ricerca e formazione integrata Selefor (CReFIS) si concentra sui profili identificativi della nuova economia, segnatamente la trasformazione digitale e i dati che tale trasformazione produce.

In questa prospettiva, il CReFIS mette a disposizione di Selefor le conoscenze (scenari, tendenze, contenuti) in materia di trasformazione digitale e protezione dei dati personali; conoscenze che sono strumentali alla diffusione della cultura digitale e dei dati, all’innovazione e al benessere delle persone e delle organizzazioni.

Nel quadro di tali attività, il CReFIS si avvale delle migliori risorse, umane e tecnologiche, per lo svolgimento delle attività di formazione, ricerca e consulenza organizzativa.

Trasformazione digitale

Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) sono destinate a caratterizzare l’attività di ogni settore dell’economia di un paese, modificando i processi delle organizzazioni in una prospettiva di ottimizzazione delle risorse. Una tale trasformazione digitale si distingue, tra l’altro, sotto il profilo delle competenze che, in tale prospettiva, devono esibire la capacità di utilizzare le ICT nella prestazione lavorativa (digital skills).

L’attività del CReFIS con riguardo all’area della trasformazione digitale mira, tra l’altro, a individuare le competenze legate a tale fenomeno che, secondo i casi, rappresentano un’evoluzione, in senso digitale, di quelle preesistenti (ad esempio, le competenze del giurista d’impresa, project manager, HR manager devono essere adeguate alle nuove tecnologie) ovvero nuovi profili di competenza (es, full stack developer, data scientist, data analyst, cyber security advocates).

In questa prospettiva, il CReFIS propone prodotti formativi – tra gli altri, i Master Digital HR 4.0 e Full Stack Developer – idonei a fornire le competenze digitali necessarie per le figure professionali nuove e preesistenti.

Protezione dei dati personali

L’attività del CReFIS con riguardo all’area della protezione dei dati personali si svolge sia sul versante della formazione – con il Corso professionale e certificato per Data Protection Officer, il Corso di aggiornamento per DPO e corsi specifici (es., Data breach management) – sia sul lato della consulenza organizzativa, con la proposta di un modello di “valorizzazione della protezione dei dati” basato sulla prospettiva di utilizzare la protezione dei dati come fattore di business.

Il predetto modello descrive pertanto un equilibrio della data economy; un bilanciamento tra il diritto alla protezione dei dati personali e la libertà d’impresa, in cui la protezione dei dati personali – e dunque la compliance al GDPR – è utilizzata alla stregua di una lèva competitiva.

Il modello del CReFIS, dunque, ribalta la prospettiva del GDPR – ben inteso, sempre a tutela dei diritti e delle libertà delle persone fisiche – interpretando la protezione dei dati personali come opportunità (lèva competitiva) anziché come obbligo.