MANAGER PRIVACY

E’ un profilo pertinente a soggetti con un elevatissimo livello di conoscenza, abilita e competenza in uno specifico contesto organizzativo ( sia esso un’area funzionale dell’organizzazione sia il settore di appartenenza della stessa) per garantire l’adozione di idonee misure organizzative.

Missione

Coordina trasversalmente i soggetti coinvolti nel trattamento dei dati, al fine di garantire il rispetto delle norme di legge applicabili e il raggiungimento nonche’ il mantenimento del livello di protezione adeguato in base allo specifico trattamento di dati persoanli effettuato, coordinando trasversalmente i soggetti in esso coinvolti.

Requisiti per la certificazione

Titolo di studio

Laurea che includa discipline afferenti a conoscenze in ambito privacy, legali o tecnico/informatiche (* Un laureato con laurea non afferente alle conoscenze del professionista  privacy, legali, o tecnico/informatiche è da considerarsi equiparatoa un diplomato di scuola media superiore)

Formazione specifica

Corso di almeno 60 ore su gestione privacy e sicurezza delle informazioni (E’ ammissibile la riduzione delle ore di formazione richieste fino a un massimo del 10%( 30% per il Valutatore Privacy) in caso di possesso di certificazioni professionali riconosciute come attinenti alle conoscenze richieste al professionista privacy in questione.)

Esperienza lavorativa

6 anni in ambito privacy di cui 3 con incarichi manageriali*** Equipollenza: con Laurea magistrale 4 anni di cui 2; con Diploma scuola media superiore 8 anni di cui 4  (Gli incarichi di livello manageriale possono includere anche attività rilevante svolta nell’ambito di attività di consulenza o di prestazione d’opera condotta nell’ambito dell’esecuzione di ingaggi professionali)