Compensation

SELEFOR svolge un insieme di azioni concernenti la definizione dei livelli retributivi in relazione ai diversi ruoli professionali presenti in un’impresa. Con il suo operato contribuisce a stabilire le corrette politiche retributive, al fine di rinforzare ed incentivare il miglioramento delle prestazioni individuali e collegarle con gli obiettivi strategici aziendali.

SELEFOR si occupa di definire, elaborare e sviluppare le politiche ed i piani retributivi, gli incentivi ed i benefits sia a livello nazionale sia, eventualmente, internazionale. È in grado di coordinare le attività relative alle indagini retributive, per mantenere l’aggiornamento sull’andamento del mercato e ottenere i dati per l’analisi e la pianificazione delle retribuzioni e dei benefits.
Il primo compito riguarda l’esame dei ruoli e la loro valutazione. Ai fini della determinazione della retribuzione, deve accertarsi della coerenza interna e della competitività esterna della retribuzione base.
SELEFOR pianifica la retribuzione base, per focalizzare, o eventualmente ridefinire, la struttura e i programmi retributivi. Si occupa di determinare gli effetti delle decisioni di politica retributiva sul monte salari complessivo e sulle situazioni retributive individuali.
E’ importante che si accerti quindi delle linee di politica retributiva basandosi su criteri di analisi e valutazione delle prestazioni, poiché la retribuzione si compone anche di altre voci variabili che dipendono strettamente dai risultati e dalle performance. Nella diagnosi della retribuzione variabile, SELEFOR individua le aree di possibile miglioramento della retribuzione variabile e delle altre quote retributive collegate alla prestazione (o benefits).
In pratica, SELEFOR definisce i principi e gli obiettivi del sistema di retribuzione variabile, scegliendo i modelli, stabilendo i cicli temporali, selezionando i criteri di misura delle prestazioni e la loro definizione, effettuando una simulazione di costi-benefici, ecc.
SELEFOR si occupa anche della pianificazione complessiva del sistema dei benefici addizionali, individuando possibilità di miglioramento.

.